Week-end in cucina

L'autunno è arrivato e con esso i primi freddi.
In casa, in particolare, si sente la mancanza di un riscaldamento funzionante che stemperi l'ambiente, in quanto vestirsi non è sempre sufficiente.
Ovviamente per accendere la caldaia è ancora presto, quindi perché non accendere il forno?

Sabato ho provato due nuove ricette e un risultato lo potete vedere nell'immagine di questo inserimento.

torta cioccolato

Come si può capire dal colore, si tratta di una profumatissima (e buonissima) torta al cioccolato.

Per farla è semplicissimo: bastano 3 uova, 1 etto e mezzo di cioccolato fondente tagliato a scaglie e sciolto in 2 decilitri di latte, 1 etto di burro ammorbidito, un po' di sale, 2 etti di farina, 1 etto di fecola, 1 bustina di lievito, 1 etto e mezzo di zucchero.
Si mescola il burro con lo zucchero e si uniscono, uno alla volta, i 3 tuorli.
Si setacciano insieme la farina, la fecola e il lievito e si mescolano alla crema di burro prima ottenuta alternandoli con il cioccolato sciolto nel latte.
Alla fine si uniscono gli albumi montati a neve e si versa tutto in uno stampo, spolverando un cucchiaio di zucchero.
Il tutto si cuoce a forno medio per 45 minuti circa (la prova con lo stuzzicadente va benissimo) e, dopo averla fatta raffreddare, si può servire con della panna.
Anche inzuppata nel latte non deve essere male! :D

Il secondo risultato, invece, non è venuto come doveva venire, in quanto la ricetta originale è stata adattata con gli ingredienti a disposizione.

fagottini dolci

fagottini dolci

Comunque è tutto riuscito, come si può vedere: devo solo imparare a sigillare meglio i fagottini per non far fuoriscire tutta la marmellata durante la cottura! :P

Ieri, invece, ho provato a realizzare dei ravioli con ripieno ai funghi e una torta salata con patate e trota affumicata.
I primi sono riusciti alla perfezione, un capolavoro oserei dire. Quindi faccio i complimenti a me e all'altro cuoco che non so se vuole essere citato, quindi non lo nomino, lascio un po' di mistero... :D
La torta salata, invece, non è stata un risultato eccezionale, non tanto per un qualche errore in fase di esecuzione, ma per gli ingredienti in sé. È riuscita troppo asciutta, a causa delle patate troppo farinose, e, inoltre, mancava un "legante"... Che sia tutta colpa dello yogurt greco che non ho trovato? :/ Mah...
Comunque i ravioli avevano già riempito le pance per cui il secondo piatto non ha dato particolari problemi! :P

Wow..un weekend delizioso direi!

Aggiungi un commento
by Realizzazione Siti Vicenza & Temi per Drupal
Creative Commons License | Privacy & Cookie Policy