Regali regali regali

Le lauree sono una vera tortura per gli amici.
Tra le trafile per realizzare un papiro degno di nota e le complicazioni per scegliere un regalo coi soldi a disposizione, direi che è quasi una disperazione.
In effetti, se io mi fossi laureata dopo i miei compagni di corso, a fine tesi li avrei ringraziati anche per questo aspetto, non da poco.

Ad ottobre si laureano ben due miei compagni di corso e devo dire che non è per niente facile accontentare tutti.
Non si tratta solo dei laureandi (non voglio bere troppo, non voglio parolacce nel papiro ecc ecc), ma anche delle persone che ci stanno intorno (è troppo volgare, non mi piace).
Papiro a parte, che tutto sommato diventa un trauma solo quando si fa via e-mail e cominciano ad arrivare più file da più persone, ciascuno dei quali contiene commenti differenti ma relativi alla stessa parte, è la scelta del regalo ad essere una cosa critica.
Soprattutto se mancano i fondi.

In effetti alla laurea si dovrebbero regalare cose "di valore", di un certo livello, ma coi prezzi che corrono o si è in 10 o più persone o la faccenda diventa critica!
Per non essere banali ci vorrebbe un'idea geniale, soprattutto se il laureando è un amico per cui vale la pena fare un "signor" regalo.

Ad una persona volevamo prendere un notebook, facendo partecipare genitori, parenti e amici tutti... No che i genitori hanno cambiato idea!!!!! Arggggg!!! Crisi nera!!!! E adesso? Mah, speriamo di trovare una soluzione!

Ehi, ciaoooo, wow, ma anche qui è tutto nuovo!!! Complimenti!!!

p.s. aspetto notizie anche per i biscottini tutti al cioccolato, ehehe

Del mio papiro mi sono lamentato solo che non era molto volgare ...

[per Daniele] Eggià, è da un po' di tempo che ho fatto il cambio tema ma c'è ancora parecchio da sistemare tra le varie pagine, solo che ho poco tempo in questo periodo! Comunque grazie dei complimenti.

[per vlad] Tu ti sei lamentato che era poco volgare? Beh, vorrei vederti a leggere questo che stiamo facendo, anzi... Che stanno facendo gli altri perché noi compagni di corso non sappiamo che fare con le nostre quartine! È un papiro a prova di bambino e di suore: una tristezza... ;(

Aggiungi un commento
by Realizzazione Siti Vicenza & Temi per Drupal
Creative Commons License | Privacy & Cookie Policy