Domani, Pasqua

Domani è Pasqua e quindi non vedo l'ora arrivi l'ora di pranzo.
Non che di solito si mangi male, ma si sa che le occasioni come queste sono ottime per fare qualcosa di particolare.
Io non farò niente di speciale, ma un pasticcio come questo è una tradizione a casa mia.

Una volta, a quest'ora, sarebbe già stato pronto, in quanto tra stendere la pasta e sbollentarla ci vogliono un bel paio di orette e quindi era necessario preparare il giorno prima.
Bei ricordi...
Da quando, invece, la pasta si può trovare già pronta è tutto più semplice: il risultato è "come fatto in casa".

Una volta c'hanno guadagnato anche i miei gatti... La pasta secca necessita di una besciamella abbastanza liquida e in quell'occasione, per ottenere il risultato, ho usato troppo latte. Cosa farne di quella in eccesso?
Beh, il latte piace ai gatti, giusto? Assicuro che hanno gradito! :D

Buona Pasqua a tutti!

a pasquetta ci hai tradito con del pane infornato... Vergogna!!! :P
Però era buono, anche se senza sale... :P Venerdì sera vieni a sentire gli Zamas vero? :P :P
Aggiungi un commento
by Realizzazione Siti Vicenza & Temi per Drupal
Creative Commons License | Privacy & Cookie Policy